Slow Food
   

Terra Madre Day


Italy - 16 Nov 09

Il 10 dicembre 2009 in tutto il mondo si terrà la prima edizione del Terra Madre Day.

Una giornata di festa per tutti gli aderenti alla rete di Terra Madre e a Slow Food – soci, produttori dei Presìdi, comunità del cibo, cuochi, accademici, giovani e musicisti.

L’occasione sono i 20 anni dalla nascita di Slow Food Internazionale avvenuta nel 1989 a Parigi.

Centinaia di appuntamenti in 150 Paesi del mondo coinvolgeranno oltre 2000 comunità del cibo e 100 mila soci organizzati in 1300 sedi locali (le condotte Slow Food).

Per vedere gli eventi del Terra Madre Day in programma nel mondo, aggiornati in tempo reale, collegati a http://www.slowfood.com/terramadreday/pagine/ita/mappa.lasso

Si tratta di uno dei più importanti eventi collettivi di celebrazione del cibo buono, pulito e giusto mai realizzati su scala globale cui potranno intervenire tutti coloro che sono vicini alla filosofia di Slow Food partecipando a picnic e cene, proiezioni di film e concerti, visite ai produttori, campagne di sensibilizzazione, attività di educazione alimentare e del gusto, incontri e discussioni.

I festeggiamenti per la Giornata di Terra Madre puntano l’attenzione sull’importanza del “mangiare locale” e sul diritto di tutte le comunità a rivendicare l’accesso al cibo di qualità; sulla necessità di salvaguardare la biodiversità agricola e alimentare, campo in cui Slow Food lavora da anni con i suoi progetti, e di promuovere la produzione alimentare di piccola scala, basata sulle comunità locali, che conserva saperi e tradizioni capaci di indirizzarci verso un futuro migliore.

Slow Food con il Terra Madre Day promuove una presa di coscienza attraverso la consapevolezza di essere tanti, in grado di organizzare centinaia di eventi, coinvolgendo milioni di persone su scala planetaria. Consolida i legami tra i soggetti della rete per sviluppare dal basso l’economia locale. Terra Madre è fatta di persone che agiscono semplicemente ma hanno un ruolo nella salvaguardia del cibo, dell’ambiente e della cultura dei popoli.