Slow Food Slow Food Donate - Sostienici Associati a Slow Food
 
 

English - Italiano

 
 
Resistenza Casearia
   
   
 
 
 
 
Raw Milk
 
 

Paesi Bassi

Gli ultimi casari artigianali


Slow Food Paesi Bassi si impegna a promuovere il lavoro e la filosofia degli ultimi casari del paese che ancora lavorano con il latte crudo.

Due gruppi di produttori hanno creato due Presìdi: il Gouda artigianale stravecchio e il formaggio di pecora di Texel. Questi due formaggi sono sopravvissuti solo grazie alla caparbietà e alla determinazione di una manciata di produttori che hanno rifiutato di arrendersi, anche quando l'intero sistema si accaniva contro di loro.

Slow Food ha aiutato i produttori di Gouda a diventare più forti ottenendo prezzi più equi per i loro formaggi e contribuendo a creare relazioni più forti con ristoranti e rivenditori di specialità alimentari.

 

Il Presidio del formaggio di pecora di Texel ha incoraggiato altri contadini a passare alla produzione di formaggi a latte crudo e sta creando un mercato che supera i confini dell'isola di Texel e raggiunge numerosi ristoranti e negozi specializzati.

 

Oltre ai Presìdi, Slow Food Paesi Bassi sostiene i produttori di formaggi a latte crudo di tutto il paese in molti modi:

- li invita a fiere e degustazione dove possono esibire i loro prodotti;
- pubblica regolarmente articoli sull'edizione nazionale di Slow Food Magazine e sullo Zelfkazer, una rivista per casari artigianali, per sensibilizzare il pubblico;
- inserisce il tema del latte crudo come argomento prioritario negli incontri di Terra Madre Paesi Bassi, dove esperti, produttori e il pubblico partecipano a discussioni e degustazioni.

 

Dal 2001 al 2004, Slow Food Paesi Bassi ha raccolto migliaia di firme per sostenere il Manifesto Slow Food in difesa del formaggio a latte crudo.

 

Nel 2011, Slow Food Paesi Bassi si è unita alla lobby che lotta contro la modifica del disciplinare di produzione del formaggio Boerenkaas, che consentirebbe ai produttori di usare latte pastorizzato (a una temperatura massima di 62 °C) invece di latte crudo artigianale.


Marjolein Kooistra, rappresentante dell'Arca del Gusto Paesi Bassi per i formaggi.
E-mail: mkooistra61@hotmail.com

 
Raw Milk
 
 
 

Slow Food - P.IVA 91008360041 - All rights reserved

Powered by blulab