Slow Food Slow Food Donate Slow Food Join Us
 
 

Per saperne di più   |   Attualità

|

English - Français - Italiano - Español - Deutsch
 
 

Ricerca

   
   
 
 
 
 
Slow Fish - Le poisson bon, propre et juste
 

Ricerca

Inserisci una o più parole da ricercare negli articoli


 

Slow Fish in Azione


Slow Fish 2016: porta delle Americhe

Slow Food New Orleans ospiterà Slow Fish 2016: Gateway to the Americas dal 10 al 13 marzo 2016 a New Orleans, presso il museo Old Mint (antica Zecca) e al Mercato francese della città. L'evento è un raduno internazionale di pescatori, scienziati, chef, studenti, artigiani del cibo, cittadini e gastronomi impegnati, che vogliono affrontare le tante sfide ecologiche, economiche, culturali e politiche che colpiscono il settore della pesca, gli habitat naturali, gli oceani, i pescatori che attuano pratiche sostenibili e i sistemi culturali legati al mare.

 



Slow Fish International si tiene ogni due anni a Genova, in Italia. Slow Fish 2016 a New Orleans segnerà la prima edizione dell'evento nell'emisfero occidentale. Oltre alle conferenze e alla fiera, Slow Fish 2016 a New Orleans prevede anche una tradizionale frittura di pesce dei venerdì sera di Quaresima al Mercato francese, visite alla costa e alle paludi della Louisiana, che stanno scomparendo rapidamente, oltre ad altri eventi in città e nell'intera regione. La domenica, l'evento Crawfish and Cochon unirà Slow Fish e Slow Meat presso il nuovo Crescent Park, lungo il fiume e di fronte alla Zecca.



"Gateway to the Americas" è il tema di Slow Fish 2016. New Orleans era nota un tempo come "Porta delle Americhe" poiché era il porto commerciale centrale che univa l'America del nord con il centro e il sud del continente. Il tema è stato scelto per rendere omaggio alla storia di questa città e per invitare i delegati di Slow Fish e Slow Food di tutto il continente americano a New Orleans.


Slow Fish 2016 a New Orleans sarà un incontro tra i delegati di Slow Fish di tutto il mondo, ma anche un festival pubblico dedicato al mondo del pesce. I delegati si riuniranno per discutere delle questioni che incidono su pesca e oceani e sviluppare strategie per la promozione della pesca su piccola scala e la tutela delle tradizioni legate al mondo della pesca, mentre il festival sarà un'occasione per coinvolgere il pubblico in una grande celebrazione della diversità della cultura culinaria e della pesca del continente americano e promuovere la filosofia di Slow Food: cibo buono, pulito e giusto per tutti.



Siete tutti invitati a New Orleans e a partecipare all'evento con le vostre idee, capacità e conoscenze e, naturalmente, a contribuire alla raccolta fondi per consentire ai pescatori della vostra regione di partecipare.



Per ulteriori informazioni, è possibile rivolgersi a:
Gary Granata, PhD, RD - Chair, Slow Food New Orleans
gary@SlowFoodNewOrleans.com
www.SlowFoodNewOrleans.com


Dana Honn - Co-chair, Slow Food New Orleans
dana@slowfoodneworleans.com


|







Intervieni nella discussione


   
Nominativo
 
Email
 
Intervento
   

Controllo di sicurezza

Inserisci nel campo di testo le due parole che ti vengono proposte. Questo sistema serve per evitare l'inserimento di interventi da parte di sistemi di spam.

 
 
 


 

Cos'è

In questa sezione, rendiamo omaggio a tutti gli uomini e le donne delle nostre reti: pescatori, acquacoltori, cuochi, consumatori, giornalisti, educatori, volontari, soci di convivium e condotte e tanti altri che con i loro gesti piccoli e grandi si attivano per produrre e consumare pesce in maniera responsabile.

Chi di voi vuole raccontare la propria storia, può farlo scrivendo a: slowfish@slowfood.com

 

Ultimi articoli
 
 
Slow Fish | Partners Lighthouse Foundation. Fondazione Slow Food per la Biodiversità ONLUS
 
 
 

Slow Food - P.IVA 91008360041 - All rights reserved

Powered by Blulab